Lingua
Ciao! 👋

La vostra lingua attuale :

Altre lingue disponibili:

Haritha Nayak

Posizione: Direttore India,
Professore
Haritha è ora direttore del Centro di insegnamento e ricerca dell'UCM in India. Ha un'affascinante formazione come insegnante, terapeuta e docente presso il Centro UCM in India.
Scoprire il team

Dirigenti, professori e assistenti dell'UCM

I nostri team, artisti e volontari UCM

Team UCM

Scoprite i nostri straordinari team in diversi paesi del mondo.

Volontari UCM

Da decenni, centinaia di persone in tutto il mondo sostengono quotidianamente l'UCM. Grazie a tutti questi eroi che si impegnano a rendere questo pianeta un posto migliore, un sogno alla volta.

Artisti

Geni creativi che hanno contribuito con il loro talento alla diffusione del Centro Didattico e di Ricerca dell'UCM.

Biografia

Scoprite la biografia di Haritha Nayak.

Haritha Nayak è cresciuta in una città dell'Himalaya, in India. Nata in una famiglia in cui la spiritualità era importante, fin dall'infanzia si è interrogata sul senso della vita. Essendo i suoi genitori avvocati, quando lei era piccola e molto leggera, suo padre era solito cullare la sua culla mettendo i libri di Lois su un lato. Da bambina trascorreva la maggior parte del tempo con il nonno, che le raccontava degli antichi saggi, dei Veda e degli Yogi e la aiutava a cantare i Mantra. Spesso si sedeva in silenzio e meditava concentrandosi sul suo terzo occhio, il sesto chakra, credendo che fosse il punto di comunione per connettersi con il Divino. Vedeva regolarmente le persone intorno a lei che pregavano Dio chiedendo che i loro desideri fossero esauditi, ma non si sentiva a suo agio con questo. Così un giorno chiese a sua nonna, una persona molto spirituale, quale fosse la cosa più saggia da chiedere a Dio. Lei ha risposto: "Ci è stato dato tutto ciò che dobbiamo imparare per diventare una persona migliore, quindi dobbiamo solo chiedere a Dio di darci forza e pazienza se dobbiamo attraversare delle difficoltà per imparare qualcosa. Questa frase ebbe un grande effetto su di lei. Crescendo, si è interessata al Buddha. Un giorno in classe le furono presentati gli insegnamenti del Buddha e l'ascolto del Mantra "Buddham Sharanam Gacchami..." agì come un innesco positivo dentro di lei e pianse lacrime di gioia.

Insegnare le veniva naturale. A soli 8 anni, insegnava ai bambini della sua comunità una serie di argomenti. Essendo lei stessa un'ottima studentessa con un interesse per l'informatica, si è laureata in Applicazioni informatiche. Al primo anno di laurea, insegnava già linguaggio informatico e programmazione in un istituto della sua città a studenti che stavano frequentando un master in scienze informatiche e ingegneria. Ha poi conseguito un master in amministrazione presso una delle più prestigiose università femminili indiane, la Banasthali Vidhyapith. Si è trasferita a Bangalore nel 2007 per lavorare presso Bennett, Coleman & Company nella loro divisione Internet. Poiché l'universo aveva previsto una sincronicità, il primo giorno in cui ha iniziato il suo lavoro ha incontrato Santhosh, la sua anima gemella e ora marito, sapendo che avrebbe vissuto tutta la vita con lui e che avrebbero imparato insieme. Dopo sette anni di carriera in diverse aziende indiane, come il Times of India, Oracle e Lenovo, ha iniziato a ricevere segnali per compiere il passo successivo nell'apprendimento. Fin dall'infanzia aveva ricevuto sogni potenti, sapendo che in essi c'era un messaggio, ma all'epoca non riusciva a comprenderli. La sua anima era alla continua ricerca della guida giusta che entrasse nella sua vita.

Infine, nel 2012, dopo aver sperimentato una carriera gratificante, Haritha ha deciso di esplorare il vero significato della sua vita e si è recata a Rishikesh, in un Ashram sulle rive del Gange. Rimase lì per qualche tempo, ma la sua anima chiedeva di più e cercava la verità assoluta. In questa ricerca ha fatto un ritiro silenzioso nella tradizione buddista e per la prima volta ha sentito la pace dentro di sé. Sentendo che le mancava ancora qualcosa, ha imparato le tecniche di regressione delle vite passate e nel 2013 è diventata terapeuta. Ogni giorno chiedeva ancora all'universo di portarle la vera conoscenza destinata all'evoluzione della sua anima. Infine, ha ricevuto la risposta alle sue preghiere nell'ottobre 2013, quando ha incontrato Kaya e Christiane a Pyramid Valley, a Bangalore. Guardandoli, le sembrava di averli già conosciuti; non era la prima volta che li incontrava. La purezza e la profondità dell'energia di Kaya e Christiane le fecero sentire come se avesse trovato ciò che aveva cercato per tante vite. Parlando con lei, Christiane le ha suggerito di invocare l'Angelo 65 Damabiah per comprendere il vero significato degli incubi che riceveva regolarmente da bambina. Era la sua prima esperienza con questo lavoro e anche se ha cantato il mantra dell'Angelo Damabiah per soli 5 minuti prima di addormentarsi, l'incubo ricorrente è terminato per la prima volta e non è più tornato! Prima di partecipare al workshop del giorno successivo, aveva già letto tutto sul sito dell'UCM e conosceva i suoi angeli di nascita. Il seminario ha suscitato in lei una curiosità ancora maggiore, tuttavia ha capito con gioia che quella era la strada che avrebbe risposto a tutte le sue domande e l'avrebbe portata in un profondo viaggio interiore. È stato l'inizio di una nuova evoluzione per lei. Christiane si è gentilmente offerta di aiutare Haritha a progredire nel suo percorso di lavoro con i 72 Angeli e i Sogni. Ha iniziato a lavorare con il calendario angelico per invocare gli Angeli e registrare i suoi sogni. Christiane ha continuato ad aiutarla a comprendere i programmi interiori su cui doveva lavorare per diventare un'anima migliore. Questo lavoro su se stessa con gli Angeli, che porta alla scoperta di memorie sepolte nel profondo del subconscio e aiuta a chiarirle, è il lavoro più profondo che ha trovato. Impara e sperimenta il suo mondo interiore ogni giorno e sta percorrendo il cammino delle trasformazioni interiori attraverso la Formazione IRSS (Interpretazione dei sogni-segni-simboli) sotto la guida dei professori dell'UCM.

Haritha, sotto la guida di Kaya e Christiane Muller, sta ora condividendo la conoscenza di Angelica Yana in India e in Asia. In questa missione angelica è sostenuta e ispirata dal marito Santhosh, che segue anche lui il programma IRSS. Insieme lavorano ora con devozione per portare l'insegnamento dell'UCM alle persone che hanno atteso la Conoscenza Profonda, per comprendere e connettersi al codice sorgente della propria anima e diventare un giorno Angeli!