Fin da piccola, il disegno e la pittura hanno fatto parte della vita di Emmanuelle, rivelando il suo talento naturale per questa espressione artistica. Per migliorare le sue capacità, ha seguito dei corsi presso la Beaux-Arts con una specializzazione in "Fumetti e illustrazione. Il suo desiderio più grande era quello di illustrare un'opera significativa e stimolante. Ha continuato a studiare per insegnare questa forma d'arte a bambini piccoli, grandi e adulti.

La sua vita spirituale è cresciuta parallelamente alla sua carriera di insegnante. Si è interessata a diverse tradizioni religiose, spirituali ed esoteriche. Si è posta domande esistenziali e un giorno ha trovato le sue risposte grazie a un libro azzurro cielo regalatole da un'amica: si tratta di "Il libro degli angeli", i segreti perduti scritto da Kaya e Christiane Muller. Finalmente! pensò. Sentì l'esattezza di queste parole e scoprì così l'Insegnamento dell'Angelologia Tradizionale. Da quel momento in poi, il lavoro con gli Angeli divenne parte della sua vita quotidiana, così come l'apprendimento del linguaggio simbolico per interpretare i suoi sogni. Trovando le proprie risposte, il senso della propria esistenza, la sua dimensione artistica non smette di evolversi e si arricchisce pienamente. È accettando la proposta di Patrick e Régine Thomas di illustrare il loro libro di Angelica Yoga per bambini, che può materializzare questa dimensione angelica attraverso il suo grande talento e tutta la sua finezza artistica. La complementarietà del suo lavoro interiore ed esteriore può finalmente esprimersi qui e assumere il suo pieno significato.