Lingua
Ciao! 👋

La vostra lingua attuale :

Altre lingue disponibili:

Angelo 46 Ariel

[meta_categoria_72_angeli]
"Sento e percepisco con il cuore".

Ariel è l'Angelo della chiaroveggenza, della chiarudienza e della chiarosenzienza. Ci permette di sviluppare i nostri sensi sottili e di percepire le realtà nascoste dentro di noi e intorno a noi, attraverso la comprensione del linguaggio simbolico, che ci permette di decodificare la vita in profondità.

Qualità

Qualità da sviluppare eseguendo il mantra con questo Angelo.

  • Rivelazione della percezione
  • Facoltà medianiche, chiaroveggenza, chiarosenzienza, chiarudienza
  • Scoprire i tesori nascosti
  • Meditazioni, sogni e segnali rivelatori
  • Scoprire i segreti della natura
  • Riconoscimento, gratitudine
  • Sottigliezza, discrezione
  • Nuove idee, inventore
  • Scoprire i segreti filosofici che portano a un riorientamento della propria vita

Distorsioni

Debolezze che possono essere trasformate grazie a questo Angelo.

  • Falsa percezione o difficoltà a ricevere rivelazioni
  • Mancanza di spiritualità o illusioni spirituali create e alimentate dall'ego
  • La medianità senza purezza
  • Problemi derivanti da false percezioni e/o facoltà medianiche utilizzate con cattive intenzioni
  • Mentalità debole
  • Incoerenza, indecisione, comportamento insensato, tribolazioni
  • Timidezza malata e paralizzante
  • Difficoltà o incapacità di trovare soluzioni
  • Attività non necessarie

Situazioni

Dinamiche e situazioni legate a questo Angelo.

  • Chiaroveggenza, chiaroveggenza, chiaroveggenza, telepatia.
  • Invenzioni

Calendari degli angeli

Date in cui l'Angelo si manifesta.

Calendario fisico

Dall'8 al 12 novembre

Calendario intellettuale

15:00-15:19

Calendario emozionale

22 febbraio 00:00 - 23:59
06 maggio 00:00 - 23:59
20 luglio 00:00 - 23:59
03 ottobre 00:00 - 23:59
14 dicembre 00:00 - 23:59

Per saperne di più

Maggiori informazioni sull'Angelo.

Residenza

Tiphereth
Specificità
Netzach
Chakra collegati

Comprendere i 72 angeli

Scoprite di più sui 72 Angeli, il loro significato e come meditare con loro in modo moderno e spirituale.

F.A.Q

Potete ripetere il mantra nel modo che più vi aggrada, tenendo conto del vostro ambiente. È un esercizio semplice che può essere praticato in qualsiasi situazione: mentre si cammina, mentre si fa sport o si fanno i lavori domestici, mentre si medita, prima di andare a dormire o al risveglio, mentre ci si concentra su una domanda; nei momenti difficili come in quelli di felicità.
La linea di fondo è l'intenzione che mettete nella vostra pratica, di ricordarvi di rispettare il vostro ritmo e di ripeterlo con un senso del sacro...

Naturalmente tutto è possibile, ma a seconda dell'ambiente in cui ci si trova, potrebbe essere meglio farlo internamente, nella propria mente.
La parte più importante del processo del mantra è l'intenzione che mettete nella vostra pratica.

Potete ripetere il mantra per tutto il tempo che volete.
La linea di fondo è l'intenzione che mettete nella vostra pratica.

No, la cosa principale è l'intenzione che mettete nella vostra pratica. : )

Un mantra focalizza la vostra attenzione e il vostro subconscio su l'intenzione in cui lo si pratica. Pertanto, la pratica di un mantra aiuta a riprogrammare i ricordi, a innescare sogni e segni e a creare cambiamenti profondi a tutti i livelli...

Il libro degli angeli

Il sapere antico applicato all'età moderna

I Libri degli Angeli sono un punto di riferimento mondiale e un bestseller in molti paesi per la comprensione del lavoro degli Angeli, dei benefici del lavoro con gli Angeli e di come integrare le energie angeliche nella nostra vita quotidiana in modo moderno e multidimensionale.
Per saperne di più.

Angelo 46 Ariel

Elenco degli angeli