Lingua
Ciao! 👋

La vostra lingua attuale :

Altre lingue disponibili:

Blog

Simbolico

featured-image-blog-Io-sempre-vorrei-essere-il-mio-ex
Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Reddit
Email
Sognate ancora il vostro ex? Volete capire perché si ripresenta di notte, quando siete andati avanti? La vostra realtà è una cosa, siete sicuri di voi stessi, ma quando vi svegliate, a volte vi sentite confusi? Che cosa è reale? Sapevate che i vostri sogni vi mostrano le chiavi del vostro futuro? Le chiavi del cambiamento... I codici che vivono dentro di voi e influenzano i vostri pensieri, il vostro cuore e le vostre scelte... Anche quando non lo sapete.

Sogno ancora il mio ex

Di giorno amo un uomo e di notte un altro... Sono normale? 

Eri tra le sue braccia, hai persino sentito il suo odore... L'avevi dimenticato... ma di notte lo ricordi ancora... E i tuoi sogni sono così reali che quando ti svegli ti senti in colpa... Tuo marito che dorme accanto a te... Ti senti in imbarazzo per questi sogni che si ripetono... 

In questo articolo scopriremo perché milioni di persone sognano le loro relazioni passate e cosa significa veramente.

Perseguitato dal passato

Tuttavia, per molti è chiaro che la relazione è finita, ma nei sogni il passato spesso riemerge in modo sorprendente! 

Tutti noi abbiamo un serbatoio di memorie e questo serbatoio ci definisce come persona. Questo serbatoio definisce le nostre attrazioni, i nostri disturbi e persino il nostro modo di amare... 

Chi ha sofferto in passato, ad esempio per essere stato tradito, ha registrato centinaia o addirittura migliaia di memorie negative sull'amore, che influiscono sul modo in cui a volte chiude il suo cuore, per paura di soffrire di nuovo.

E quando l'essere "dimentica" le sue sofferenze, ad esempio quando le reprime, entra in un serbatoio chiamato inconscio. E quando questo serbatoio si riempie - qui nel contesto delle memorie negative - l'inconscio è il luogo dove risiedono i dati di chi siete, di cui non siete consapevoli.  può portare alla depressione. Perché il "sistema" ha accumulato troppa pressione... Proprio come una coppia che accumula troppa frustrazione, parole non dette o rabbia, può decidere di separarsi.

Siamo tutti computer viventi che registrano memorie positive e negative, in ogni momento della nostra vita... E di notte, attraverso i sogni, la nostra coscienza si immerge in questo serbatoio inconscio per capire meglio noi stessi, per evitare a volte disgrazie ancora più intense.

Se solo sapeste quanti problemi possiamo evitare nella nostra vita grazie alla scienza del sogno... L'essere umano, è assoluto, deve prima o poi imparare a decodificare la propria coscienza e le sue proprie memorie per fare pulizia dentro di sé.

Se il passato vi perseguita, significa che la vostra anima sta cercando delle risposte... Che anche voi siete pronti ad andare oltre... Imparate a trasformare le vecchie memorie negative in memorie positive.

È possibile amare di nuovo?

Con questo articolo desidero dire a tutti coloro che stanno vivendo un'esperienza di cuore e che guardano al futuro chiedendosi: "È possibile amare di nuovo?"... Sì! Vi dico che è possibile amare di nuovo... È persino possibile amare meglio Ma per riuscirci, a volte dobbiamo ripulire il nostro computer interno... Così come il nostro modo di concepire la presenza dell'altro nella nostra vita.

E in questo viaggio di riparazione del "cuore spezzato", i sogni sono davvero la chiave per aprire le porte delle memorie dentro di noi...

E con coraggio, in un sogno, si può affrontare la verità, andare a vedere perché si soffre, perché questa relazione è fallita, e sopratutto cosa si può migliorare in se stessi per ritrovare un giorno l'amore sotto un giorno nuovo... un giorno più bello... e anche perché l'amore sia sinonimo di longevità felice...

È possibile amarlo ancora?

Sì, è possibile che la/o amiate ancora, sognando spesso di avere una relazione con la/il vostra/o ex... Ma più diventiamo esperti nell'analizzare i nostri sogni, più capiamo che si tratta di "percentuali" e "parti di sé"... Cominciamo a spiegare la dinamica delle percentuali:

Un buon sogno o un incubo rappresentano sempre percentuali dei nostri pensieri, emozioni o azioni. Questo significa che potete sognare una tristezza che vi portate dentro, ma rappresenterà solo 3% del vostro stato attuale... Oppure potete fare lo stesso sogno, ma rappresenterà 40%... Tutto dipende dall'accumulo di memorie e dalla vostra capacità di rinnovarvi.

Una persona super gelosa in amore a volte sognerà anche situazioni di gelosia... E se questa persona è super gelosa il suo sogno può rappresentare 79% della sua personalità reale... Mentre qualcun altro potrebbe ricevere un sogno simile e avere solo 0,8% di gelosia in termini di accumulo...

Tutto questo per spiegare che sì, se continuate a sognare il vostro ex è possibile che lo amiate ancora, o che amiate ancora ciò che lui o lei significa per voi... Se lui o lei era ribelle, per esempio, se questo è ciò che il vostro ex significa per voi, allora potete capire che siete ancora attratti, non sempre ma a volte, da quella forza di ribellione, di lottare contro gli altri per ottenere ciò che volete, e a volte di volere troppo fare le cose a modo vostro, ecc.

Attiriamo ciò che siamo

Attiriamo ciò che siamo, quindi i tuoi sogni ti mostrano che per certi versi sei ancora un po' come il tuo ex, spesso in negativo, perché a volte non abbiamo finito di imparare da una situazione, anche quando abbiamo finito di viverla... Possiamo ancora elaborare diversi parametri dentro di noi...

E vivere con qualcuno, condividere in coppia è un'esperienza molto intima... Spesso diciamo: "Ci sto" e questo tipo di espressione è molto grafica, ma allo stesso tempo significa simbolicamente quanto condividiamo di noi stessi e quanto l'altra persona può influenzarci, entrare in noi in termini di influenza comportamentale, di memoria ed emotiva.

E se siete super-ordinati come persona, ma avete attratto un ex completamente disordinato, anche questo significa qualcosa... La vita può essere analizzata esattamente come in un sogno... Significa che da qualche parte, nel profondo di voi stessi, anche voi siete un po' così a volte o in certi contesti specifici... E potete anche attrarre in una coppia una persona che assomiglia a chi eravate prima.... Hmm... è super interessante se ci pensi, la scienza delle risonanze.... 🙂

Una parte di me

L'altro è sempre una parte di voi nel sogno... Perché? Perché di notte visitiamo la nostra coscienza, quindi vedete come questo simbolo vive in voi... Ok, basta! Cosa significa tutto questo? 

Significa che se sognate il vostro ex, su una spiaggia con un cane: tutti i simboli sono parte di voi: voi siete il vostro ex, voi siete la spiaggia, voi siete il cane e voi siete voi... Vi visitate di notte, visitate le vostre percentuali di memorie.

Quindi non dovete avere paura di sognare i vostri ex 🙂 Perché in realtà sono un simbolo che rappresenta sfaccettature del passato che ancora esistono in voi come simbolo.

A volte siete troppo gentili, a volte romantici, a volte troppo distanti o dipendenti... Come questa o quell'ex... E i vostri sogni ve lo mostrano... Mostrano diversi lati di voi.

È finita nella realtà, ma se non fosse ancora finita in voi?

In breve, sognare il proprio ex significa che una certa percentuale di ciò che quella persona significa per voi è ancora lì... ancora attaccata a voi...

Puoi cambiare la tua casa, ma continuare a sentirti triste... Non è il cambiamento concreto che cambierà tutto in te... Così è la stessa cosa in una coppia, puoi cambiare il tuo coniuge e continuare a sentirti triste, senza trovare la vera felicità... Quella che non dovresti cercare attraverso l'altro, quella che dovresti trovare in te stesso... Anche se un giorno una coppia felice e fusa può davvero auto-generare la felicità reciproca e profonda...

Quando sognate di fare l'amore con il vostro ex o di vedervi baciare, dovete essere attenti a non svegliarvi pensando a lui tutto il giorno, pensando che tornerà nella vostra vita o che vi ama ancora, perché a volte può essere solo simbolico!

Anche se le premonizioni esistono, sono pochi i contesti in cui diventano una premonizione, perché milioni di persone sognano il proprio ex e non tornano tutti insieme (!!!)

Quindi è importante non proiettare e concettualizzare un ricongiungimento, o perdersi nei meandri del passato... Perché spesso si può sognare il proprio ex e magari lui o lei non vi sogna o non condivide le stesse affinità ecc.

Dobbiamo quindi essere attenti a non proiettare sul mondo esterno, ma piuttosto chiederci cosa rappresenta per noi questa persona, che diventa un simbolo in un'equazione onirica molto interessante da comprendere, su noi stessi e su ciò che dobbiamo ancora finalizzare in relazione a questa ex relazione. 

Cambiare le relazioni come cambiare le scarpe

Volete sapere la verità? La verità è che la maggior parte delle persone cambia relazione troppo velocemente. Terminano una relazione che ha creato un fallimento nella loro vita e per necessità, per cercare di riempire il vuoto, la mancanza, iniziano troppo in fretta una nuova relazione. Spesso senza essersi presi il tempo di fare un bilancio, di fare pace e di rinnovarsi come persona.

Non si può cambiare una relazione come si cambia un paio di scarpe, perché il nostro inconscio è pieno di memorie con quella persona, memorie che sono state condivise a livello intimo, a un livello molto più profondo di quanto si possa immaginare... 

Ci vuole tempo per fare un bilancio della propria vita quando si sceglie di porre fine a una relazione e, poiché la stragrande maggioranza non si prende il tempo per andare dentro di sé, per fare un bilancio, i sogni ci ricordano ciò che ancora vive in noi in termini di memorie.. I sogni possono riportare in superficie un passato difficile, non digerito, la paura di essere traditi, ecc. Sempre per aiutarvi a migliorare e infine a liberarvi da ciò che ancora vi trattiene...

Perché sognare il proprio ex?

Quindi, alla fine, perché sognare il proprio ex? Per conoscere meglio se stessi... Per capire quelle "famose" percentuali di memoria...

Perché se siete ancora "legati" a colui o colei che avete amato un tempo, ancora legati anche al 20%, nel vostro cuore, nella vostra anima... Questo 20%, vi impedisce di amare al 100% la persona che è attualmente nella vostra vita o quella che verrà un giorno... 

Hmm... Quindi ripulire le nostre memorie è interessante alla fine, per trovare un giorno il nostro pieno potenziale a 100%... Per amare un giorno a 100% ❤︎

Leggi l'articolo completo
Mostra
Blog-UCM-Le-Temps-01
Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Reddit
Email
La vita è in continuo movimento e non si ferma mai, come un fiume che scorre all'infinito... Ma questo non significa che non possiamo prenderci un momento per apprezzare il passato. Per ricordare i momenti belli e le difficoltà che ci hanno fatto evolvere. Quindi fate un passo indietro e guardate la vostra vita. Guardate tutto ciò che avete realizzato e tutto ciò che avete imparato. E siate grati per ogni momento, ogni segno, ogni sogno che vi guida in ogni istante. Perché tutti fanno parte della vostra storia e costruiscono ciò che state diventando.

Siamo lieti di condividere una poesia trasmessa da uno studente dell'IRSS, una bella ispirazione che ci fa ripensare al ruolo del tempo nella nostra evoluzione... 

Tempo,

Ti ho definito a lungo in ore, mesi, anni
Forse nelle profondità della mia mente per cercare di controllarti
Ti ho contato, calcolato, quantificato, per soddisfarmi
Prima pensavo che fossi solo lineare.

Tempo del passato,

Troppo spesso nostalgico per te
Tu sei più di una memoria, sei parte di me
Nell'ignoranza, ho spesso pianto per te
Ma tu, Passato, sei ancora presente perché io possa conoscermi, studiarmi e trascenderti.

Al presente,

Lo so, il tempo del passato ti influenza dentro di me
Passi troppo velocemente o troppo lentamente, a volte mi strattoni
Non sempre ti vivo in modo abbastanza consapevole
Ma voglio fare del mio meglio per viverti ora.

Il tempo futuro,

A volte mi hai creato angoscia
Voi siete il tempo passato e presente intrecciati
Sei finalmente il frutto più bello del mio inconscio e del mio presente.
Formare un programma che un giorno mi porterà a vivere in modo più consapevole e angelico.

Il tempo del passato, del presente e del futuro,

Tutti voi vivete dentro di me, ogni momento,
Metafisicamente
Vi vedo nei miei sogni
Non vi fermate mai, neanche una pausa.

Tempo multidimensionale,

Tempo del passato, pensiamo che tu sia andato via
Tempo di futuro, pensiamo che la tua trama non sia ancora definita
Eppure, nella luce e nell'ombra, come un'interconnessione, si interagisce
Ogni momento, attraverso le mie emozioni, le mie azioni e i miei pensieri.

Ma tu,Tempo

Infine, che senso ha definire la tua propria velocità
Hai molta più finezza e saggezza
Sei solo lì, una parte di me, per conoscermi meglio?
Sei qui per imparare, comprendere, trascendere e rinascere?
Posso concludere che in definitiva sei senza tempo, perché sei così multidimensionale?

 

Uno studente della Formazione IRSS

Leggi l'articolo completo
Mostra
Simbolico
Menu del blog